Il mio commento su Parifica Corte dei conti e scatto decisivo verso fine legislatura

“Una buona notizia per la Basilicata che dimostra il meticoloso lavoro svolto dalla Giunta regionale guidata dal Presidente Marcello Pittella e da questa maggioranza consiliare”, questo il commento del segretario regionale del Partito democratico della Basilicata, Mario Polese rispetto alla Parifica del Rendiconto generale della Regione Basilicata per l’esercizio 2016 decisa venerdì dalla Sezione di controllo della Corte dei conti.“

Voglio ringraziare gli uffici della Giunta e del Consiglio regionale che si sono enormemente spesi e che hanno fatto un grande lavoro qualificato per il raggiungimento di questo obiettivo che non era affatto scontato”, continua Polese che poi sottolinea: “Ora è possibile rilanciare con forza un fine stagione di azioni significative a completamento di un’opera di cui si vedranno sin da subito i primi risultati.

Molte volte si lavora duramente e si semina ma i frutti si raccolgono soltanto alla fine”. “Siamo infatti - prosegue ancora il segretario regionale del Pd lucano - nelle condizioni di raccogliere i risultati di un’azione politica e amministrativa ottimamente programmata e immaginata in questi mesi e in questi anni, al netto dei miglioramenti e dei vuoti che ancora necessitano di essere colmati”.

“E quindi - sottolinea Mario Polese - parliamo di un importante punto di svolta per la Regione Basilicata che permetterà alla maggioranza di portare a termine il buon lavoro fin qui svolto a favore delle nostre comunità democratiche e di tutti i lucani”. “Il mio auspicio - prosegue il segretario del Pd - è che si faccia quadrato perché le fibrillazioni e le divisioni non servono a nessuno. Nel mentre il Presidente Pittella possa chiarire la sua assoluta estraneità ai fatti contestati, con la sostanziale e consueta fiducia nella magistratura e fermo restando la presunzione d’innocenza che troppo spesso dimentichiamo, mi aspetto un’azione istituzionale responsabile da parte di tutti, nel rispetto ciascuno, del proprio ruolo e delle proprie idee politiche.

Da parte mia, al netto di un iniziale doveroso silenzio, non è mai mancata la convinzione che nei momenti più complicati si debba prima assorbire le difficoltà, e poi, come da oggi in poi faremo, rilanciare per giocare le partite migliori e a vincere, con la consapevolezza però, che una classe dirigente degna di questo nome sappia rispettare le persone prima che i ruoli, e governare le dinamiche politiche con passione, coraggio, tenacia e pazienza”.

Mario Polese
RT @matteorenzi: E finalmente si provano i #NutellaBiscuits. Per me #TantaRoba.

Read more

Mario Polese
RT @pietroraffa: Avete presente il concetto di marea? Eccolo qui #RomaNonsiLega #sardine

Read more

Mario Polese
RT @claudiovelardi: Trovato il colpevole. Problema risolto.

Read more

Mario Polese

Read more

Mario Polese
Intesattezze di @s_margiotta su @LaNuovadelSud 1)il“dovere”lo avevamo tutti,tant’è che come lui ben sa,ci abbiamo provato; 2)non ha mai contribuito mensilmente al pd regionale; 3)i“dettagli”e le“giustificazioni”li conosce,perché il bilancio lo ha votato @ItaliaViva #colposucolpo

Read more

Mario Polese
RT @RenzianiR: .. E noi ti abbracciamo, @matteorenzi ! Avanti più uniti di prima. #renzianinrete

Read more

© 2017 @mariopolese