Presidente ha ragione il collega Cifarelli. Purtroppo mi trovo a dover sposare totalmente quello che il collega dice perché trovo inaudito, e purtroppo mi dispiace rispetto alla funzione esercitata dal presidente Cicala e anche alla mia, per cui mi sento oggi libero di parlare in quanto lui ha scelto di parlare tra i banchi giustamente dal punto di vista formale e quindi da collega a collega sto sulla polemica politica.  Trovo inaudito quello che ho ascoltato. Mi spiace constatare che in una fase così complessa, ci sia chi evidentemente prima del bene comune, pensa al bene del proprio comune, dimenticando di essere qui a nome di tutti i lucani e non solo di qualche centinaia.

“Voglio ringraziare pubblicamente la direttrice dell’Ufficio scolastico regionale Claudia Datena per aver risposto con prontezza ed efficacia all’appello che avevo lanciato alcuni giorni fa al fine di venire incontro agli oltre 90 docenti lucani del Tfa sostegno che si trovavano impossibilitati a svolgere in tempi brevi il tirocinio, cosi come previsto dal Decreto ministeriale numero 93 del 30 novembre 2012 presso le scuole della Basilicata”.

Faccio appello pubblicamente alla direttrice dell’Ufficio scolastico regionale Claudia Datena di mettere in campo tutte le azioni possibili per accelerare nel più breve tempo possibile tutti gli iter necessari per consentire agli oltre 90 docenti del Tfa sostegno di poter svolgere il tirocinio, cosi come previsto dal Decreto ministeriale numero 93 del 30 novembre 2012 presso le scuole della Basilicata.

 


 



 

Facebook
Instagram
Twitter
Youtube MarioPolese

 

 

 



 

© 2017 @mariopolese