Bene risultato ottenuto da governatore con aiuti per il Metapontino e il Materano

“Oggi ha vinto la buona politica. Per questo mi sento di ringraziare sinceramente il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi che nel corso dell’incontro che si è svolto oggi pomeriggio con i vertici dell’Eni ha ottenuto dei contributi per aiutare le popolazioni del Metapontino e del Materano che ieri sono state colpite da un eccezionale evento calamitoso”.

Bardi chieda a Eni di aiutare il Metapontino e Matera per i danni maltempo

“Bisogna dare atto al Presidente della Regione, Vito Bardi che avocando integralmente a sé le vicende connesse alla materia petrolifera ha quanto meno riaperto le trattative con le compagnie, provando a porre rimedio al disastro di dimensioni storiche messo in atto da Gianni Rosa, che per la prima volta ha privato i lucani delle compensazioni ambientali”.

PETROLIO: Bardi ritiri ufficialmente la delegazione della lega dai tavoli delle trattative

“Alla luce delle vicende emerse durante la trasmissione televisiva Report, andata in onda nella serata di ieri su Rai3, chiedo ufficialmente al Presidente della Regione Vito Bardi di ritirare la delegazione della Lega dai tavoli delle trattative per il rinnovo delle concessioni petrolifere in Basilicata”. Lo dichiara il vicepresidente del Consiglio regionale della Basilicata, neo iscritto ad Italia Viva, Mario Polese che sottolinea: “Non si tratta di una provocazione, ma di una misura precauzionale doverosa nell’interesse di tutti i lucani e degli stessi attori istituzionali. Da quanto emergerebbe dalle ricostruzioni giornalistiche di Report, infatti, all’Hotel Metropol di Mosca ci sarebbe stata una vera e propria trattativa tra Lega e Russia avente ad oggetto proprio interessi petroliferi”.

© 2017 @mariopolese