• Flyer21x10

L'Europa frena l'ondata sovranista

“L'Europa tiene a freno l'ondata nera e sovranista, ma preoccupa il rischio isolamento per l'Italia”.

Esordisce così il segretario regionale del Partito democratico della Basilicata e vicepresidente del Consiglio regionale, Mario Polese sui risultati delle elezioni europee. Per Polese, “l'avanzata del blocco sovranista ed euroscettico è stata contrastata e fa da contraltare una positiva crescita del fronte liberale. La maggioranza a Bruxelles sarà ancora europeista con le forze moderate progressiste e riformiste chiamate a un lavoro responsabile per proporre una nuova idea di Europa in sintonia con il lavoro fatto, ma capace di rispondere alle istanze di cambiamento dei cittadini europei”. “Il problema invece - continua il segretario Pd - è che l'affermazione di Salvini e del suo partito antieuropeista in Italia rischia di relegare il nostro Paese in una posizione marginale rispetto alle scelte che verranno assunte dal Parlamento europeo”.

“Per il nostro partito – prosegue ancora Polese – è un buon punto di ripartenza. Ha evidentemente pagato la lista unitaria che ha tenuto dentro tutte le sensibilità progressiste e liberali del Paese. Al Sud e in Basilicata c'è stato un grande senso di responsabilità della classe dirigente che pur nelle difficoltà ha premiato unitariamente il capolista Franco Roberti. Il risultato lucano, tenuto conto delle recenti elezioni regionali, di fatto è in linea con quello di tutta la circoscrizione meridionale”. “Ora attendiamo con fiducia – conclude – gli esiti delle amministrative che completeranno il quadro nel suo complesso. Dopo la conclusione delle fasi elettorali saranno convocati tutti gli organismi del Pd lucano”.

Mario Polese
Dopo @reportrai3 chiedo ufficialmente al Presidente di Regione #Bardi il ritiro della delegazione di @LegaSalvini dalle trattative per il rinnovo delle concessioni petrolifere in #Basilicata @matteorenzi @ItaliaViva @italiavivatweet @Ettore_Rosato @TeresaBellanova @Vito_DeFilippo

Read more

Mario Polese
I turchi uccidono la comandante curda Zain Kobani che lottava per le donne. Il 21 marzo 1945 le francesi votavano per 1' volta. Anno dopo in Italia. I diritti vanno riconquistati ogni giorno. Riformismo liberale di #ItaliaViva ė anche questo @ItaliaViva @italiavivatweet

Read more

Mario Polese
RT @ItaliaViva: "#ItaliaViva non sarà un partito del leader ma un partito con un leader" @Ettore_Rosato

Read more

Mario Polese
Orgoglioso di coordinare il tavolo su un argomento che diventerà proposta concreta: ridare potere di acquisto ai cittadini e di conseguenza respiro alle imprese e commercianti! Per una #Italiaviva #Leopolda10 @matteorenzi @ItaliaViva #orgoglioitaliano

Read more

Mario Polese
Eccomi! Un viaggio lunghissimo ma la meta è proprio come me l’aspettavo: accogliente, entusiasmante e carica di passione. In fila dalle 7.30 ora si va ai tavoli...avrò l’onore di coordinarne uno: quale? Lo saprai presto #Leopolda10 #ItaliaViva #19ottobre #firenze @matteorenzi

Read more

Mario Polese
RT @sergioragone: .@matteorenzi apre la #Leopolda10

Read more

© 2017 @mariopolese