• Flyer21x10

Il Governo regionale ha l'obbligo di fare chiarezza sul futuro per tutti i lucani

“Il Governo regionale a oltre due mesi dalle elezioni, ha l'obbligo di iniziare a far capire almeno ai lucani quali posizioni intende assumere e quali strade vuol percorrere su temi delicati per il futuro stesso della Basilicata e suoi suoi cittadini”. Lo dichiara il vicepresidente del Consiglio regionale, Mario Polese che plaudendo al consigliere regionale Luca Braia, primo firmatario della mozione su 'Autonomia regionale e articolo 116 della Costituzione' spiega:

“Insieme ai colleghi della minoranza in Consiglio regionale Roberto Cifarelli, Marcello Pittella e Carlo Trerotola, sosteniamo - sottolinea Polese - la mozione presentata da Braia in cui si chiede al presidente della Regione Vito Bardi e al suo esecutivo di assumere una posizione chiara su un tema importante e delicato come quello dell'autonomia regionale in virtù del processo avviato a livello nazionale dall'attuale Governo sul quale sono già in atto le interlocuzioni tra il ministro per gli Affari regionali Erika Stefani e i governatori delle Regioni italiane”.

Per Polese, “il Governo regionale lucano ha l'obbligo, considerato che tutte le regioni a Statuto ordinario dell'Italia meridionale hanno già assunto posizioni fortemente critiche, di esprimere una posizione - al netto delle appartenenze politiche – a difesa solo e soltanto della Basilicata. Non sfugge infatti che con il piano attuale le regioni economicamente più deboli riceveranno ancora meno risorse delle attuali a spregio del principio sacrosanto di perequazione e solidarietà a favore delle ricche realtà territoriali del Nord”.

“Tenuto conto che solo una autonomia differenziata sancita dalla Costituzione può tenere insieme le esigenze di maggiore efficienza ed efficacia della pubblica amministrazione e allo stesso tempo garantire che tutti i cittadini siano uguali non solo di fronte alla legge e, soprattutto al fisco, ma anche sul lato dei diritti, chiediamo a Bardi di confermare l'impegno assunto con i cittadini lucani a tutelarne diritti e futuro”, conclude Mario Polese.

Mario Polese
Dopo @reportrai3 chiedo ufficialmente al Presidente di Regione #Bardi il ritiro della delegazione di @LegaSalvini dalle trattative per il rinnovo delle concessioni petrolifere in #Basilicata @matteorenzi @ItaliaViva @italiavivatweet @Ettore_Rosato @TeresaBellanova @Vito_DeFilippo

Read more

Mario Polese
I turchi uccidono la comandante curda Zain Kobani che lottava per le donne. Il 21 marzo 1945 le francesi votavano per 1' volta. Anno dopo in Italia. I diritti vanno riconquistati ogni giorno. Riformismo liberale di #ItaliaViva ė anche questo @ItaliaViva @italiavivatweet

Read more

Mario Polese
RT @ItaliaViva: "#ItaliaViva non sarà un partito del leader ma un partito con un leader" @Ettore_Rosato

Read more

Mario Polese
Orgoglioso di coordinare il tavolo su un argomento che diventerà proposta concreta: ridare potere di acquisto ai cittadini e di conseguenza respiro alle imprese e commercianti! Per una #Italiaviva #Leopolda10 @matteorenzi @ItaliaViva #orgoglioitaliano

Read more

Mario Polese
Eccomi! Un viaggio lunghissimo ma la meta è proprio come me l’aspettavo: accogliente, entusiasmante e carica di passione. In fila dalle 7.30 ora si va ai tavoli...avrò l’onore di coordinarne uno: quale? Lo saprai presto #Leopolda10 #ItaliaViva #19ottobre #firenze @matteorenzi

Read more

Mario Polese
RT @sergioragone: .@matteorenzi apre la #Leopolda10

Read more

© 2017 @mariopolese