#polesesegretario   #comunitàdemocratiche  - messaggia su WhatsApp 

Presidente, assessori, colleghi consiglieri, preliminarmente chiarisco, nessun rapporto di parentela con la dr.ssa Santoro, sfido chiunque a dimostrare il contrario, e mi preoccupa l’approssimazione con cui si fanno certe affermazioni perché se è questa la cura e l’approfondimento con cui si porta avanti il proprio lavoro consiliare, mi spaventa l’eventuale azione di proposta, se mai ci sarà. Credo anche sia davvero uno spreco di tempo, in disprezzo dei cittadini, dedicare il tempo d’aula consiliare alle “voci di corridoio” e non ai reali problemi del territorio.

Parto da una espressione della relazione del nuovo Presidente del Consiglio Regionale, a cui va il mio augurio, così come va l'augurio a tutti quanti noi e alla Giunta, una Regione che deve programmare e non gestire. E' questo l'auspicio che noi dobbiamo provare a realizzare e la discussione che dobbiamo portare avanti nel seno di questa assise. Mi auguro, da oggi in poi, che superata questa fase iniziale, si stia sul merito delle questioni, come bene ha detto il nostro Presidente nella sua relazione poc'anzi.

Pagina 6 di 6

© 2017 @mariopolese