dc28d4aa-2573-4b5d-b6aa-2a5752e6b606.png

NEWSLETTER/30

| BUONA FESTA DELLA LIBERAZIONE |

Il 25 Aprile è la nostra storia. Quest'anno forse più degli altri anni apprezziamo ancora di più che cosa significa la libertà. Buona libertà a tutti noi! 

 


|TUTTO A PORTATA DI UN CLIC |

Sul mio sito web ho dedicato una sezione speciale al Coronavirus dove sono elencate tutte le disposizioni nazionali e regionali sia in ambito sanitario che economico. In una sola pagina trovi tutto ciò che ti serve. https://www.mariopolese.it/coronavirus.html


| SPUNTI DALLE DIRETTE WEB |

In questa sorta di esilio casalingo ho sperimentato nuovi metodi di comunicazione. Con Rocco Spagnoletta, leader dei Musicamanovella abbiamo parlato di economia della cultura; con il sindaco di Latronico Fausto De Maria abbiamo parlato del ruolo dei territori in questa durissima battaglia; con l'eurodeputato Sandro Gozi delle prospettive dell'Europa e con il sottosegretario Ivan Scalfarotto delle opportunità da mettere in campo nella Fase due.


|ADDIO CAMPIONE |

Maledetto Covid 19: aggiunge dolore su dolore e ci ha portato via anche uno dei campioni di sport più vividi, quel Donato Sabia che rese grande la Basilicata sulle piste di Atletica più importanti del mondo. Lo piangiamo tutti come siamo vicini alle famiglie lucane che hanno visto andar via i propri cari. Per lui e per tutta questa enorme sofferenza non dobbiamo arrenderci. Vinciamo se siamo compatti e se ai comportamenti virtuosi uniamo azioni concrete e provvedimenti qualificanti.



| COSE CONCRETE |

Equipe sanitarie domiciliari

Con l'approvazione del nostro ordine del giorno sono state costituite unità speciali di squadre di medici che operano su tutto il territorio lucano per l'assistenza e la cura delle persone infette da Covid 19 direttamente a domicilio.
Leggi qui: https://www.mariopolese.it/534-odg-approvato.html 

 

Trasfusioni di plasma dei guariti agli infetti

In attesa del vaccino le trasfusioni di plasma dai pazienti guariti dal Covid 19, secondo autorevoli studi scientifici, aiutano a guarire le persone ancora malate. Abbiamo chiesto alla Regione Basilicata di avviare la sperimentazione.
Leggi qui: https://www.mariopolese.it/541-basilicata-subito-sperimentazione-trasfusione-plasma-guariti-a-pazienti-in-cura.html 


Incentivi per i sanitari lucani

Abbiamo proposto anche qui in Basilicata di prevedere incentivi per il personale sanitario che da settimane è in prima linea a rischio della propria vita contro il Covid 19.
Leggi qui: https://www.mariopolese.it/545-iv-basilicata-chiede-sostegno-di-1000-euro-a-sanitari-lucani-e-chiarezza-su-ospedale-villa-d-agr.html 

 

Gruppo Iv regionale dona indennità politica

Io e il collega Luca Braia abbiamo devoluto integralmente l'indennità personale per lo svolgimento della funzione politica del mese di marzo. La somma sarà utilizzata per l'acquisto di dispositivi di protezione da donare al personale sanitario della Basilicata.


| GRUPPO DI LAVORO PER LE ATTIVITA' PRODUTTIVE |
Faccio parte assieme ad altri colleghi di opposizione e maggioranza del Gruppo di lavoro istituito dal Dipartimento delle Attività produttive che elaborerà proposte economiche per il post Covid 19. Qui quanto fatto finora
www.basilicatanet.it/basilicatanet/site/Basilicatanet/detail.jsp?sec=1005&otype=1012&id=3064108&value=regione 
https://consiglio.basilicata.it//consiglioinforma/notizia.html?t=ACR&id=231241 
https://consiglio.basilicata.it//consiglioinforma/notizia.html?t=ACR&id=231271 
https://consiglio.basilicata.it//consiglioinforma/notizia.html?t=ACR&id=231355 
http://www.basilicatanet.it/basilicatanet/site/Basilicatanet/detail.jsp?sec=1005&otype=1012&id=3064807&value=regione 
https://consiglio.basilicata.it//consiglioinforma/notizia.html?t=ACR&id=231450 
https://consiglio.basilicata.it//consiglioinforma/notizia.html?t=ACR&id=231506 

Per suggerimenti proposte e idee scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

dc28d4aa-2573-4b5d-b6aa-2a5752e6b606.png

NEWSLETTER/29


CORONAVIRUS: ATTENZIONE MASSIMA 

Come era inevitabile il Covid 19 è arrivato in Italia. Da subito mi sono attivato in Consiglio regionale pungolando la maggioranza regionale a mettere in campo seriamente tutte le azioni possibili per evitare il Contagio in Basilicata e prepararsi ad affrontare il peggio. Sono stato tacciato all'inizio di fare allarmismo ma poi le mie sollecitazioni si sono dimostrate utili. Ho presentato mozioni e interrogazioni riuscendo a far svolgere un Consiglio regionale ad hoc. Non è il tempo delle polemiche. Errori sono stati commessi e se ne discuterà dopo; ora è il momento che ciascuno di noi dia il massimo.

 

 


MIO INTERVENTO AD ASSEMBLEA NAZIONALE IV

 

Il 22 ho avuto l'onore di intervenire sul palco dell'Assemblea statutaria di Italia Viva a Roma. Ho lanciato la sfida ponendo tre domande.

1) Chi siamo? I pionieri di una rivoluzione culturale

Stiamo pagando un prezzo altissimo per la disastrosa impostazione culturale che ha caratterizzato l'Italia degli ultimi anni con una responsabilità con nome e cognome: #Movimento5Stelle.

Prescrizione, vaccini, reddito di nullafacenza, mortificazione della qualità della politica è il retaggio di questo modello del risentimento.
E noi dobbiamo invece essere la politica dei sentimenti.

La genesi dello strapotere sovranista è in questo humus sottoculturale. Così come, in un tempo come questo, la #globalizzazione economica diventa elemento di disvalore proprio lì dove è minore la forza della politica.

2) dove siamo? Il concetto di centro-sinistra è superato

Io ritengo la locuzione #centrosinistra superata così come la ideologizzazione identitaria della politica e la superiorità dello strumento partito rispetto alle azioni politiche. Bene un partito che prediliga le idee agli organigrammi.
Io penso che noi abbiamo il compito di guidare attorno a dei #valori chiari il campo largo del riformismo: europeismo, competitività, libertà civili, solidarietà e garantismo.

3) dove andiamo? Verso la #modernità

Oggi abbiamo bisogno di aggregare esperienze diverse, in un'unica direzione che è quella della modernità. Noi dobbiamo mettere a sistema le forze positive del paese. Chi lavora, chi produce, chi realizza, chi crea ricchezza, chi fa ricerca, chi genera valore aggiunto. Voglio semplificare? Quelli che hanno votato SI al
#ReferendumCostituzionale, la più grande occasione persa per l’Italia.

 


 

AUTONOMIA DIFFERENZIATA: NO A DUE ITALIA 

Il 14 febbraio a Potenza, in Regione è venuto il ministro degli Affari regionali, Francesco Boccia per presentare il progetto di Legge sull'Autonomia differenziata. La mia posizione è chiara: nessuna fretta per approvare una legge che creerebbe disparità nel Paese a discapito del Sud e della nostra Basilicata. Il tema è delicato e va affrontato con tutti i dettagli sul tavolo.

 

 


 

 

PRIMA ASSEMBLEA NAZIONALE ITALIA VIVA 

L'1 e 2 febbraio siamo stati a Roma alla prima Assemblea Nazionale di Italia Viva. Una due giorni in cui il nostro partito ha iniziato quel viaggio che ci porterà a essere in breve tempo la forza motrice del riformismo nello scenario politico italiano. A margine della kermesse con Renzi che sul palco si è confermato Statista assoluto, sono stati composti anche i vertici provinciali di Potenza e Matera Nelle prossime settimane ci aspetta un lavoro entusiasmante con l'apertura delle prime sedi di Iv in Basilicata e altre iniziative territoriali molto interessanti.

 


ITALIA VIVA  E I GIOVANI A IRSINA 

Il 31 gennaio, un pieno di energia ed entusiamo all'inaugurazione di Italia Viva ad Irsina. La sala era piena di giovani. Un segnale che c'è ancora speranza per la buona politica che non può prescindere dalle nuove generazioni. Avanti così.

 


 

MIA MOZIONE IN CONSIGLIO PRO LILIANA SEGRE

Sono orgolioso di aver fatto approvare all'’unanimità in Consiglio regionale la mia mozione in onore di Liliana #Segre nella Giornata della #Memoria. Un'azione che non ha solo un valore politico ma è soprattuto un segnale di umanità dal valore inestimabile. Nelle stessa seduta ho donato dei braccialetti a tutti i colleghi  il cui ricavato andrà al Museo della #Resistenza di Roma.
Clicca qui per leggere il mio comunicato
Clicca qui per vedere il mio intervento

 

 


PICCOLI COMUNI E CRISI DEMOGRAFICA 

Interessante incontro il 24 gennaio a Francavilla in Sinni sullo spopolamento dei piccoli paesi e le azioni da mettere in campo per limitare il problema


 

INCONTRO SU AREA MARINA PROTETTA MARATEA 

Per noi Maratea può diventare per la Basilucata quello che è stato negli scorsi anni Matera 2019. Un luogo della bellezza, della cultura e dell'operosità dei lucani da esportare in tutto in Paese e in tutto il Mondo. Per questo non va sprecata la straordinaria opportunità che ci viene offerta dall'istituzione dell'Area Marina Protetta. Italia Viva non è il partito delle divisioni e delle politiche. Sul tema abbiamo inteso iniziare un percorso che si svilupperà nei prossimi mesi per mettere a confronto le posizioni dei sì e quelle del no al fine di fare sintesi per il bene di una intera comunità. La prima tappa, il 17 gennaio scorso ha visto una straordinaria partecipazione di persone. Qui il mio ultimo appello a limitare le polemiche e le divisioni per favorire solo il bene di Maratea.

 


 

APPROVATO EMENDAMENTO ARPAB 

Anche dai banchi dell’opposizione si può lavorare per il bene dei lucani...!

 


 

BELLANOVA NEL METAPONTINO E A MATERA 

 

 


Mario Polese
Vice Presidente del Consiglio della Regione Basilicata



Vuoi conoscere la mia agenda quotidiana?

Invia un messaggio con WhatsApp  al numero 329 0346206

scrivi "Agenda"

 


Dal giorno successivo riceverai notizie e i miei impegni quotidiani sul tuo cellulare

 




 dc28d4aa-2573-4b5d-b6aa-2a5752e6b606.png

NEWSLETTER/29

| BASILCATA VIVA SI PRESENTA |

Il 13 Dicembre alle 17.30 con Ettore Rosato in conferenza stampa all'Art (ex Fattoria) via Verderuolo presentiamo il gruppo consiliare regionale e le prime idee di Italia Viva!
L'incontro è aperto a tutti, mi piacerebbe averti per ascoltare le nostre proposte e sentire eventualmente le tue!
Un sorriso.

 

La Nutella non si Lega.
Salvini attacca l’agroalimentare italiano che fa bene alla Basilicata e difende i petrolieri anche francesi. In Basilicata Ferrero dà lavoro, da tanti anni, a circa 400 dipendenti e quindi sostegno ad altrettante famiglie e ne ha annunciato per i prossimi mesi altri 150 di nuovi. A Fanelli, assessore al ramo, il compito di informarsi.
Qui puoi leggere il comunicato: https://bit.ly/2RvlO94

| LA BUONA POLITICA |

Senza un centesimo pubblico, istituzioni ed associazioni hanno realizzato con i ragazzi dello Sprar la più grande panchina rossa del Sud Italia ed inserito Rionero in una rete di promozione turistica e del paesaggio che include solo 89 città nel mondo. La buona politica si fa con la forza delle idee. #ItaliaViva

| LUCANUM |

La politica non smette mai di insegnarmi i valori della vita.

Anche alle 21.00, al freddo dell'incanto del castello di Brindisi Montagna con amministratori, pro loco giovani e professionisti lucani che hanno scelto con coraggio di rischiare in Basilicata.
Un semplice gioco che coniugando innovazione e tradizione crea occupazione e promozione del territorio.

Bravi, non c'è altro da dire. #BasilicataViva

| Dalla parte di LILIANA SEGRE |

Ho aderito all’iniziativa di Luca Bottura acquistando 25 braccialetti che donerò ai miei colleghi in Consiglio regionale ed ho depositato una mozione affinché venga istituita una commissione d’inchiesta sui razzismi intitolata a Liliana Segre
#italiaviva

🏻 qui il comunicato: https://bit.ly/37EaAoA

 

| In Consiglio Regionale |
Le INTERROGAZIONI
Le MOZIONI
Le PROPOSTE DI LEGGE
I MIEI INTERVENTI
Cliccando su una delle attività consiliari potrai consultare l'iter, i testi degli atti che ho già presentato in consiglio durante questa legislatura consiliare ed ascoltare i miei interventi video.

| Entra nella CASA DEL FUTURO |

NEWSLETTER/28 - 21 OTTOBRE 2020

| #LEOPOLDA10: la casa del FUTURO |

NON È UNA SCISSIONE, MA UN ATTO D’AMORE!

Oggi ho presieduto uno dei tavoli tematici che orienteranno il programma di #ItaliaViva.
E’ stato un onore far parte di questa kermesse da protagonista.
E devo ammettere che oggi l’entusiasmo è molto alto.
In queste ultime ore ho visto immagini che pensavo oramai consegnate agli archivi del passato: file enormi con migliaia di persone sin dalle 7 del mattino per partecipare a un incontro politico; confronti serrati al solo scopo di trovare l’idea migliore; sorrisi, abbracci e tanto senso di appartenenza alla stessa #squadra.

La mia scelta è una declinazione al #positivo. Non lascio il Pd in maniera polemica e anticipo che non mi presterò a eventuali scontri di retroguardia. Voglio solo chiarire che ritengo la mia una semplice scelta di coerenza: Ho iniziato il mio percorso politico in un movimento non partitico e sono stato eletto in Consiglio regionale la prima volta con una lista civica. Poi mi sono iscritto al Pd con #MatteoRenzi segretario e dopo 4 anni ho #stravinto il congresso regionale con lui. Coerentemente mi sono dimesso con l’elezione di Nicola Zingaretti, che rispetto ma del quale non condivido idee ed impostazione politica. Dimissioni uniche visto che non lo ha fatto nessun altro.

Per il resto mi sento di chiarire: questa non è per me una scissione ma un atto d’#amore. Verso tutti. Verso coloro che correranno assieme a me, con un entusiasmo ritrovato e anche verso coloro che restano nel Pd perché ci credono, perché è giusto che lavorino con serenità, quella che a me non è stata mai concessa.

Italia Viva per me è un #sogno. Un non – luogo dove mescolare #esperienze e #competenze, #saperi e #azioni, novità e tradizioni. Un melting pot di culture e politiche, una contaminatio di stili ed energie che si combinano in una entropia empatica che abbia un primo obiettivo di lungo periodo: stravolgere il sistema culturale degli italiani. Sono pronto a mettere in discussione #tutto, a partire alla pari con le tantissime #donne ed i tanti #ragazzi che vivranno questa esperienza con l’entusiasmo con cui io mi sono affacciato alla politica per la prima volta.

Italia Viva: #sorridiamo, #divertiamoci!

 

| IL FOTORACCONTO DEI TRE GIORNI ALLA #LEOPOLDA10 |

 

| TAVOLO 44 |
Orgoglioso di aver coordinato il tavolo su un argomento che diventerà proposta concreta: ridare potere di acquisto ai cittadini e di conseguenza respiro alle imprese e commercianti! Per una #Italiaviva

 

 E per finire, alcune riflessioni sulle tre giornate trascorse a Firenze...

| Entra nella CASA DEL FUTURO |

Ci siamo! Sono aperte le iscrizioni online ad Italia Viva, collegati qui:https://www.italiaviva.it/iscriviti_mail
Diamo concretezza a questo sogno, costruiamo insieme la casa dei riformisti!

 

 

Vuoi conoscere la mia agenda?

Invia un messaggio con WhatsApp 

al numero 329 0346206

scrivi "Agenda"

Dal giorno successivo riceverai notizie e i miei impegni sul tuo cellulare


 

 

Cerca nel sito


 


Mario Polese

Tel. 0971447129

WhatsApp 329 03 46 206

segreteriapolese@gmail.com


 


 

© 2017 @mariopolese