“Non mi attardo sul più classico degli ‘Io l’avevo detto’, ma è evidente che sulla struttura donata dal Qatar c’è bisogno di fare chiarezza una volta e per sempre”. Lo dichiara il vicepresidente del Consiglio regionale della Basilicata, Mario Polese di Italia Viva che spiega: “Leggere sulla stampa la preoccupazione della Protezione civile della Basilicata - alla quale finora c’è solo da dire grazie per quanto fatto in generale nel periodo del Lockdown per affrontare l’emergenza contagio, e in particolare per i lavori di montaggio celere delle strutture sanitarie donate dal Qatar - desta non poche preoccupazioni”.

“Il tempo scorre, siamo quasi ad un anno e mezzo dall’inizio di questa legislatura e soprattutto in campo sanitario non si è ancora proceduto a mettere in campo una sola, e ribadisco una sola, azione di discontinuità. Quindi delle due l’una, o non si è governato così male come si è sostenuto, oppure quella che è ormai la “barzelletta del rinnovamento” si è adagiata sulle stesse linee di condotta che chi oggi governa contestava durante la campagna elettorale”.

Diritti alla meta

Diritti alla meta

L' omofobia non è roba per veri uomini.

Leggi tutto

 


 



 

Facebook
Instagram
Twitter
Youtube MarioPolese

 

 

 



 

© 2017 @mariopolese